Archivio

Archivio per la categoria ‘Aceto Sirk’

Rosa di Gorizia: la ricetta di Alessandro Gavagna

8 febbraio 2016 Nessun commento


Sulla Gazzetta di Parma si parla di una delle eccellenze agroalimentari “più chic” del nostro territorio, la Rosa di Gorizia. Tra gli chef che amano “dialogare” in cucina con questa chicca del patrimonio gastronomico friulano, c’è il nostro chef Alessandro Gavagna che svela ai lettori come gustarla al meglio…

145494146087637


L’Espresso: il Signore dell’Aceto e gli Amici Acidi

17 novembre 2015 Nessun commento

11249306_1208557652491389_2085480734822886473_n

 

 

 

12241322_1208557569158064_1712449852365242759_n

“Paesi e Paesaggio”, il nuovo libro di Davide Rampello

29 ottobre 2015 Nessun commento


“Paesi, paesaggi”, la popolare rubrica di Striscia la notizia, diventa un libro: il racconto dei viaggi dell’inviato Davide Rampello, manager e consulente culturale e gestionale per istituzioni nazionali e internazionali, ha ricoperto negli ultimi tre decenni numerosi incarichi in ambito televisivo e artistico.

Una serie di itinerari che dal Piemonte alla Sicilia attraversano l’Italia della qualità. Ogni capitolo è una tappa del viaggio: un taccuino ricchissimo di annotazioni, riflessioni, indicazioni su cosa vedere, cosa gustare, cosa fare. Una guida molto personale alla scoperta di luoghi spesso dimenticati e nascosti, dove sentirsi sempre ospiti e mai semplici turisti.

E sfogliando le pagine di questo “gustoso” libro, si parla anche della Subida e dell’Aceto Sirk!


doc04959220151026161345_001

doc04959320151026161422_001

doc04959420151026161521_001

EIN PROSIT 2015

12 ottobre 2015 Nessun commento


Dal 15 al 18 ottobre, a Malborghetto e Tarvsio ritorna EIN PROSIT, una delle più importanti manifestazioni eno-gastronomiche della Regione Friuli Venezia Giulia.

Venerdì 16 ottobre vi aspettiamo presso la casa di Marco Spaliviero dove lo chef Alessandro Gavagna preparerà per voi un menu d’eccezione…



Ein Prosit


In vino veritas: La Subìda, un atto d’amore

7 settembre 2015 Nessun commento

 

Sostenere che “andare alla Subìda non è solo andare a un ristorante” raggiunge lo stesso livello di ovvietà di un “non ci sono più le mezze stagioni”. Con la differenza che, se vai a vedere, le mezze stagioni magari non ci sono più per davvero, La Subìda invece, in un ruscellare senza sosta di idee e contenuti, è sempre lì, per dispensare bellezza concreta e calor buono. Per esaltare la grande cucina friulana “di frontiera” insieme a qualcosa d’altro, che non ti spieghi ma che senti appartenergli: l’insostituibile. Senso dell’accoglienza, convivialità, condivisione, rispetto, cultura del territorio, attenzioni…. Ecco sì, le attenzioni, quelle che non ci si inventano. Quelle che o ce le hai à l’interieur oppure non ce le hai. E che non si risolvono in compassati salamelecchi, affettazioni di mestiere o discorsi di rito (del tipo “non ci sono più le mezze stagioni”!) ma posseggono l’istintività di un gesto casalingo, permeato dalla forza che sola ti dà la sincerità.

Così inizia l’articolo di In vino veritas – L’AcquaBuona dedicato alla famiglia Sirk che potete leggere qui.

La-Subida_esterni

 

Portopiccolo, magico Concerto del Gusto con le eccellenze Fvg Via dei Sapori

4 settembre 2015 Nessun commento


Martedì 1 settembre, le eccellenze del Consorzio Fvg Via dei Sapori hanno salutato l’Estate con un nuovo Concerto del Gusto ricco di profumi e sapori che anticipano l’Autunno. A fare da cornice, la magia di Portopiccolo Sistiana,  affacciati sul porto e per scenario il Golfo di Trieste.

Un evento d’eccezione che ha fatto il boom di presenze con la complicità dei Solisti del Gusto della Via dei Sapori: 21 chef – che hanno cucinato in diretta – , 21 vignaioli e 16 Artigiani del Gusto.

Per l’occasione abbiamo deliziato gli oltre 1.200 ospiti con “La Pezzata rossa, l’aceto di uva e la ricotta salata”; per dessert “Le susine e la Grappa dei Nonino”.


foto_1

foto_2

foto_3


A Grado cena spettacolo in riva al mare con le eccellenze di FVG Via dei Sapori

29 luglio 2015 Nessun commento


Martedì 28 luglio, affacciati al tramonto, sulla passeggiata a mare di Grado, si è svolto quello che ormai è diventato il tradizionale e più atteso appuntamento estivo di stile e mondanità del calendario gradese, la Cena Spettacolo di Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori. Dopo l’anteprima a Roma e la cena di Gemona, è questo il secondo appuntamento dei Concerti del Gusto 2015 del super rodato e conosciuto gruppo delle 20 star della ristorazione friulana, che mettono in scena in luoghi di grande suggestione quanto di più raffinato propone in tavola il Friuli Venezia Giulia.

Protagonista non poteva che essere la cucina dell’estate, con i suoi sapori e i suoi profumi, liberamente interpretata dagli chef dei 20 ristoranti del gruppo, che hanno cucinato in diretta, davanti al pubblico piatti di alta creatività creati appositamente per la serata. Accanto ad ogni chef, altrettanti vignaioli top hanno proposto raffinati abbinamenti fra cibi e vini. Il percorso alla scoperta dei sapori del Friuli Venezia Giulia è stato punteggiato anche dalla degustazione di raffinati prodotti degli Artigiani del Gusto partner di FVG Via dei Sapori. Un format di grande successo, che il gruppo ha ideato per primo e sta sviluppando da anni, oggi di gran voga.

La cena spettacolo è stata inoltre l’occasione per degustare anche i prodotti, i dolci, i gelati, il caffè, le grappe degli artigiani del gusto, partner dei ristoratori di Friuli VG Via dei sapori.

In questa speciale occasione lo chef Alessandro Gavagna ha proposto I “mlinci” di farina di polenta croccanti. Le verdure di fine estate abbinati al Capo Martino di Jermann. Presente anche l’immancabile sorbetto con l’aceto Sirk e lo zucchero filato con aceto spry.


DSC_6349

DSC_6335

DSC_6391


La Subida su The Guide

29 giugno 2015 Nessun commento



Sulla rivista The Guide si parla anche della cucina “di confine” della Subida!



143558645798547

143558645798547 (1)


Divine Creazioni a cura di Elsa Mazzolini, la pasta senza uguali

19 giugno 2015 Nessun commento



“Divine Creazioni a cura di Elsa Mazzolini, la pasta senza uguali” è una pubblicazione nella quale la pasta diventa protagonista di capolavori da gustare ad opera di chef d’eccezione.

Ecco cosa ha elaborato lo chef Alessandro Gavagna…

 

Divine creazioni

 

divine creazioni 2

divine creazioni 3

divine creazioni 4

divine creazioni 5

divine creazioni 6

divine creazioni 7

La Cucina Italiana: il Collio, un posto “da vivere”

10 giugno 2015 Nessun commento



La rivista “La Cucina Italiana” dedica un meraviglioso fotoracconto al Collio, al Brda… e alla Subida!



Cucina1

Cucina2

Cucina3

Cucina4


Social Widgets powered by AB-WebLog.com.