Archivio

Archivio per la categoria ‘La Subida’

Quentin Sadler’s Wine Page: Wine Without Borders – travels in Slovenia & Friuli

25 agosto 2015 Nessun commento

 

Quentin Sadler è un giornalista inglese che poco tempo fa – ad aprile, per l’esattezza – è andato alla scoperta delle meraviglie paesaggistiche ed enogastronomiche della Slovenia e del Friuli. Fra le tappe, non poteva certo mancare una visita all’Osteria della Subida dove ha potuto gustare alcune specialità tra le quali la polenta fatta in casa, come una volta…

Un’esperienza che ha voluto raccontare sul suo blog Quentin Sadler’s Wine Page, leggete qui l’articolo.

p1120724

 

TYPOS 2015-CONVIVIO: una “tavolata” di artisti reinterpreta l’alta cucina

7 agosto 2015 Nessun commento


 Venerdì 4 settembre si inaugura a Trieste TYPOS 2015-CONVIVIO, un folle progetto di condivisione: grafica, tipografia, arte, video, design, suono, scrittura, fotografia, incontrano la cucina di chef stellati. All’interno di cinque container. Dopo due fortunate edizioni, torna a Trieste la mostra TYPOS. Una grande, metaforica tavolata di creativi per rendere la grafica più commestibile. Ecco quello a cui l’associazione culturale Typos – nata in memoria del grafico triestino Marco Stulle – ha pensato per quest’anno. “Nel 2015 si fa un gran parlare di alimentazione – ha spiegato Sara Stulle, presidente dell’associazione – e anche noi, in questa nostra terza edizione della mostra TYPOS, abbiamo voluto farci un pensiero, ma interpretando il concetto del cibo a modo nostro. Così abbiamo chiesto ad otto chef stellati (Ana Roš, Bine Volcic, Alessandro Gavagna, Matteo Metullio, Alberto Tonizzo, Emanuele Scarello, Lorenzo Cogo, Renato Rizzardi) e di altissimo livello di regalarci una delle loro ricette. A quel punto abbiamo dato il via a 21 creativi visionari, nomi di grande valore nel settore, che hanno creduto nel nostro folle progetto e hanno deciso di condividere con noi quest’avventura: otto grafici/illustratori, tre designer, quattro fotografi, due videomaker, un sound designer, una pittrice, una scrittrice e una disegnatrice di gioielli sono stati abbinati agli chef e hanno restituito la loro personale visione della ricetta assegnata. Nessun limite alla creatività, nessuna regola”. Le opere creative che ne sono risultate – meravigliosi gioielli estetici, inaspettate commistioni e, in qualche caso, anche fusioni di più arti – avevano bisogno di una location non ordinaria. Così l’associazione si è impegnata a trovare un modo diverso per esporre i regali di questi artisti: cinque container, prima luoghi destinati al trasporto di merci e cibi, ora contenitori d’arte.

“Convivio, per noi è un vero banchetto o, se vi piace, anche un semplice pic-nic tra amici – precisa la presidente – è prima di tutto vivere insieme. È incontro di artisti, è scambio. Senza formalità. E proprio l’unione di artisti, l’apertura all’altro, la condivisione e la fusione sono il nostro modo per nutrirci e per dare nuovo valore alla grafica. Perché per noi il cibo più sano è la libertà di creare”


‪La Subida‬ fra i 14 ristoranti “da provare assolutamente” secondo Carla Capalbo di Zester Daily

3 agosto 2015 Nessun commento

 

Carla Capalbo di Zester Daily propone una guida ai migliori ristoranti del nord-est Italia e fra i 14 “da provare assolutamente”, per eccellenza del cibo e magica atmosfera, c’è anche La Subida con la complicità delle meraviglie del Collio e la cucina della tradizione che strizza l’occhio all’innovazione.

Sfogliate qui lo slideshow.

fascio-9509

A Grado cena spettacolo in riva al mare con le eccellenze di FVG Via dei Sapori

29 luglio 2015 Nessun commento


Martedì 28 luglio, affacciati al tramonto, sulla passeggiata a mare di Grado, si è svolto quello che ormai è diventato il tradizionale e più atteso appuntamento estivo di stile e mondanità del calendario gradese, la Cena Spettacolo di Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori. Dopo l’anteprima a Roma e la cena di Gemona, è questo il secondo appuntamento dei Concerti del Gusto 2015 del super rodato e conosciuto gruppo delle 20 star della ristorazione friulana, che mettono in scena in luoghi di grande suggestione quanto di più raffinato propone in tavola il Friuli Venezia Giulia.

Protagonista non poteva che essere la cucina dell’estate, con i suoi sapori e i suoi profumi, liberamente interpretata dagli chef dei 20 ristoranti del gruppo, che hanno cucinato in diretta, davanti al pubblico piatti di alta creatività creati appositamente per la serata. Accanto ad ogni chef, altrettanti vignaioli top hanno proposto raffinati abbinamenti fra cibi e vini. Il percorso alla scoperta dei sapori del Friuli Venezia Giulia è stato punteggiato anche dalla degustazione di raffinati prodotti degli Artigiani del Gusto partner di FVG Via dei Sapori. Un format di grande successo, che il gruppo ha ideato per primo e sta sviluppando da anni, oggi di gran voga.

La cena spettacolo è stata inoltre l’occasione per degustare anche i prodotti, i dolci, i gelati, il caffè, le grappe degli artigiani del gusto, partner dei ristoratori di Friuli VG Via dei sapori.

In questa speciale occasione lo chef Alessandro Gavagna ha proposto I “mlinci” di farina di polenta croccanti. Le verdure di fine estate abbinati al Capo Martino di Jermann. Presente anche l’immancabile sorbetto con l’aceto Sirk e lo zucchero filato con aceto spry.


DSC_6349

DSC_6335

DSC_6391


“In the kitchen tour”: cena a 6 mani con chef d’eccezione

27 luglio 2015 Nessun commento


Martedì 21 luglio, presso il ristorante La Taverna di Colloredo di Monte Albano, si è svolto “In The Kitchen Tour”, un evento ideato ed organizzato dall’associazione CHIC il cui scopo è quello di far incontrare gli Chef in una piacevole jam session. Una cena d’eccezione “a sei mani” che ha coinvolto tre chef stellati del nord-est: Raffaele Ros Chef del Ristorante San Martino di Scorzè (Ve), Alessandro Gavagna Chef del Ristorante La Subida di Cormons (Go) e Roberto Franzin Chef del Ristorante La Taverna di Colloredo di Monte Albano che hanno proposto un menu con i prodotti di eccellenza delle aziende presenti durante la giornata.

foto1

foto 2

foto 3


In the kitchen tour: cena a 6 mani al Ristorante La Taverna

17 luglio 2015 Nessun commento


Alessandro_GavagnaIn The Kitchen Tour è un evento ideato ed organizzato dall’associazione CHIC, il cui scopo è quello di far incontrare gli Chef in una piacevole jam session. L’evento In the Kitchen Tour che si terrà alla Taverna di Colloredo di Monte Albano lunedì 20 luglio vedrà, durante l’intera giornata, la presenza di diversi Chef Stellati del nord-est.

La sera ci sarà una “Cena a sei mani” con Raffaele Ros Chef del Ristorante San Martino di Scorzè (Ve), Alessandro Gavagna Chef del Ristorante La Subida di Cormons (Go) e Roberto Franzin Chef del Ristorante La Taverna di Colloredo di Monte Albano che proporranno un menu con i prodotti di eccellenza delle aziende presenti durante la giornata.

Scopri il menu

La cena è aperta a tutti previo prenotazione: tel. 0432 889045

Costo della cena compreso bevande 60,00 Euro.


La Subida su The Guide

29 giugno 2015 Nessun commento



Sulla rivista The Guide si parla anche della cucina “di confine” della Subida!



143558645798547

143558645798547 (1)


La Subida su WIENER

26 giugno 2015 Nessun commento

Sul nuovo numero di WIENER, un bellissimo articolo dedicato alla cucina dello chef Alessandro Gavagna che unisce il sapore della tradizione al gusto dell’innovazione…

 

lasubida_1

 

143533229816335

Divine Creazioni a cura di Elsa Mazzolini, la pasta senza uguali

19 giugno 2015 Nessun commento



“Divine Creazioni a cura di Elsa Mazzolini, la pasta senza uguali” è una pubblicazione nella quale la pasta diventa protagonista di capolavori da gustare ad opera di chef d’eccezione.

Ecco cosa ha elaborato lo chef Alessandro Gavagna…

 

Divine creazioni

 

divine creazioni 2

divine creazioni 3

divine creazioni 4

divine creazioni 5

divine creazioni 6

divine creazioni 7

Dolce Gorizia, Pasticceria dell’Antica Contea

17 giugno 2015 Nessun commento

 

“Dolce Gorizia, Pasticceria dell’Antica Contea”. E’ questo il titolo del libro presentato di recente dal dott. Roberto Zottar nel quale ha cercato di inserire tutte le antiche ricette che riguardavano il “fine pasto” nella tradizione della contea di Gorizia.

Anche noi della Subida abbiamo contribuito con alcune ricette di nostri dolci storici come lo strudel di
mele, la putizza & i biscotti al dragoncello…

 

zottar

zottar2

zottar 3

zottar4

zottar 5

Social Widgets powered by AB-WebLog.com.