Archivio

Archivio per la categoria ‘La Subida’

Girini, Rosa di Gorizia e Salsiccia: la ricetta su La Gola e il Cucchiaio

29 luglio 2016 Nessun commento


Girini (briciole di pasta buttata), Rosa di Gorizia e Salsiccia: mai assaggiati? Potete gustarli presso la nostra Trattoria Al Cacciatore, sapientemente preparati dal nostro chef Alessandro Gavagna, oppure potete mettervi alla prova e sperimentare voi stessi in cucina seguendo la ricetta sul blog di La Gola e il Cucchiaio – che ringraziamo!


image-29-07-16-10-11


Un concerto di gusti a Grado con FVG Via dei Sapori: il nostro fotoracconto

28 luglio 2016 Nessun commento

 

Mercoledì 27 luglio, nella suggestiva cornice della diga di Grado, è andata in scena l’ultima Cena Spettacolo della stagione con i Solisti del Gusto di Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori. Un Concerto del Gusto che – nonostante il maltempo iniziale – ha stupito e coinvolto tantissimi Food & Wine lovers con un raffinatissimo menu in omaggio alla cucina dell’estate, con i suoi sapori e i suoi profumi, liberamente interpretata dagli chef dei 20 ristoranti del gruppo, che hanno cucinato in diretta davanti al pubblico piatti di alta creatività creati appositamente per la serata. A proporre l’abbinamento cibo-vino perfetto, altrettanti vignaioli delle più prestigiose aziende vinicole friulane. A chiudere l’overtour di sapori sono stati i prodotti, i dolci, i gelati, il caffè, le grappe degli artigiani del gusto, partner dei ristoratori di Friuli VG Via dei sapori.

Per questa serata speciale lo staff della Subida ha proposto “Il vitello a pascolo nella laguna di Grado” abbinato ad un buon calice di Vitovska dell’azienda Zidarich; a seguire il dessert con “Il sambuco”. Tra gli artigiani del gusto, Mitja ha deliziato gli ospiti con l’immancabile sorbetto all’Aceto Sirk.

 

DSC_6793

Team Subida in azione

DSC_6766

La location – diga di Grado

Un buon calice di Vitovska dell'azienda Zidarich in abbinamento

Un buon calice di Vitovska dell’azienda Zidarich

Tantissimi i food & wine lovers presenti

Tantissimi i food & wine lovers presenti

DSC_6810

Mitja e il sorbetto all’omonimo aceto

Kleine Zeitung: la Subida, il Collio & Co

19 luglio 2016 Nessun commento


Cari Amici, oggi iniziamo la giornata alla grande con una notizia fresca-fresca dalla rivista austriaca Kleine Zeitung che vogliamo condividere con voi, enjoy!



Cena spettacolo con FVG Via dei Sapori al Castello di Spessa

13 luglio 2016 Nessun commento

 

Ammirare il tramonto gustando il meglio dell’enogastronomia friulana da una terrazza d’eccezione: quella del Castello di Spessa nella magia del Collio Goriziano. Martedì 12 luglio infatti, nella magia del parco secolare del maniero che tanto caro fu a Giacomo Casanova, si è svolto il secondo Concerto del Gusto della stagione firmato dalle eccellenze di FVG Via dei Sapori. I 20 chef del gruppo si sono esibiti davanti al pubblico interpretando la cucina dell’estate attraverso piatti di inedita bontà, accompagnati da altrettanti vignaioli e distillatori delle più prestigiose aziende regionali. Il percorso alla scoperta dei sapori del Friuli Venezia Giulia è proseguito poi  con i prodotti, i dolci, i gelati, i caffè, le grappe degli artigiani del gusto partner dei ristoratori di Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori.

Per l’occasione il nostro chef Alessandro Gavagna ha preparato in diretta I mlinci, pasta fatta in casa leggermente abbrustolita. L’orto e la dadolata d’oca accompagnati dal Plus dell’azienda vinicola Bastianich. A seguire un delizioso dessert, Ricotta e dragoncello. Tra gli artigiani del gusto anche l’Aceto Sirk ad impreziosire di gusto il sorbetto per rinfrescare i palati.

 

Uno scorcio del parco secolare del Castello di Spessa

Uno scorcio del parco secolare del Castello di Spessa

Chef Gavagna in azione

Chef Gavagna in azione

Il Sorbetto all'Aceto Sirk per rinfrescare i palati

Il Sorbetto all’Aceto Sirk per rinfrescare i palati

Uno scorcio del Castello di Spessa

Uno scorcio del Castello di Spessa

Cena spettacolo sulla passeggiata a mare di Grado

11 luglio 2016 Nessun commento

 

Affacciati al tramonto, sulla passeggiata a mare di Grado con il meglio dell’enogastronomia di FVG Via dei Sapori. Mercoledì 27 luglio, a partire dalle ore 20.00, si svolgerà quello che ormai è diventato il tradizionale e più atteso appuntamento estivo di stile e mondanità del calendario gradese, la Cena Spettacolo di Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori, il super rodato e conosciuto gruppo di eccellenze dell’enogastronomia friulana che mette in scena in luoghi di grande suggestione quanto di più raffinato propone in tavola il Friuli Venezia Giulia. Protagonista sarà la cucina dell’estate, con i suoi sapori e i suoi profumi, liberamente interpretata dagli chef dei 19 ristoranti del gruppo che cucineranno – in diretta davanti al pubblico – piatti di alta creatività. Accanto ad ogni chef, altrettanti vignaioli top proporranno raffinati abbinamenti fra cibi e vini. Il percorso alla scoperta dei sapori del Friuli Venezia Giulia sarà punteggiato anche dalla degustazione di raffinati prodotti degli Artigiani del Gusto partner di FVG Via dei Sapori.

In occasione dell’ultimo Concerto del Gusto della stagione, il nostro chef Alessandro Gavagna sorprenderà i vostri palati con “Il vitello a pascolo nella laguna di Grado” abbinato ad un buon calice di Vitovska dell’azienda Zidarich; a seguire il dessert con “Il sambuco”.

PROGRAMMA E MENU

La cena inizia alle ore 20.00. L’entrata sarà consentita fino alle 21.00. È gradito l’abito elegante.

Il costo della serata è di 55,00 euro a persona.

Potete acquistare il biglietto di ingresso presso il nostro ristorante oppure prenotare a FVG Via dei Sapori (T. 0432 538752, info@friuliviadeisapori.it)

 

 

Manca il sale: fotoracconto di un pranzo alla Subida

11 luglio 2016 Nessun commento

 

Sul blog di cucina Manca il sale si parla di un pranzo molto particolare che abbiamo organizzato in occasione del magico Solstizio d’estate lo scorso giugno. L’articolo porta la firma di Annalisa Sandri che ringraziamo!

“Filari. Strade circondate da filari di viti. Strade che salgono e che scendono con dolcezza, in quel paesaggio un po’ incantato che è il Collio goriziano. Ed è lì, dove i filari di viti lasciano spazio ad uno sfacciato bosco di querce e castagni, che si trova una… “casa nel bosco”, la Subìda di Cormòns.
Un luogo particolare: un ristorante stellato, un country resort dove rilassarsi, un maneggio dove stare a contatto con la natura. Un buen retiro insomma, per staccare la spina dalla quotidianità e lasciarsi coccolare. 
Se poi, questa magia la si unisce ad uno dei periodi più magici dell’anno… les jeux sont faits!… continua a leggere.

 

Alta cucina a fin di bene: nasce Tavoli trasparenti

8 luglio 2016 Nessun commento


Si chiama “Il gusto della ricerca” ed è un progetto di beneficenza nato oltre 10 anni fa, promosso da Raffaele e Massimiliano Alajmo, inossidabile coppia della ristorazione alla guida del ristorante Le Calandre. Quest’anno, una nuova iniziativa si è affiancata al progetto più longevo: Tavoli Trasparenti è il format nato con il supporto della rivista Civiltà del Bere, un’idea che ha raccolto l’adesione di tanti chef pluripremiati con l’obiettivo di coinvolgere il cliente in un’esperienza enogastronomica d’eccellenza “a fin di bene”.

Cene a scopo benefico se ne fanno da anni in tutto il mondo ma l’iniziativa dei fratelli Alajmo ha il pregio di essere semplice e diretta: infatti, i ristoranti che hanno aderito al circuito, mettono a disposizione uno o più tavoli per due persone che vogliono sostenere il progetto, ora liberi di prenotare online sul neonato sito di Tavoli Trasparenti. L’obiettivo è quello di raccogliere donazioni per sostenere la ricerca e le strutture impegnate nell’accoglienza dell’infanzia in difficoltà. L’intero ricavato sarà visibile nella sezione “I Risultati” del sito e sarà devoluto alla ricerca. Prenotando un tavolo trasparente, si contribuisce all’iniziativa pagando un’offerta online ed effettuando poi una seconda donazione aggiuntiva direttamente al ristorante. “Un progetto importante, che nasce in Italia e ambisce ad acquisire un respiro internazionale”, ha dichiarato Raffaele Alajmo, e che “aiuta ad amplificare un messaggio importante per tutti coloro che vedono nella solidarietà un valore fondamentale per la crescita sociale”.

Tra i 300 ristoranti che hanno aderito all’iniziativa, ci siamo anche noi con il nostro chef Alessandro Gavagnaprenota subito il tuo tavolo e sostieni la ricerca!

Tavoli Trasparenti by Neri Marcorè



tavoli trasparenti


Grande successo per la serata romana di Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori

6 luglio 2016 Nessun commento

 

Grande successo per la trasferta romana dei Concerti del Gusto di Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori – del quale facciamo orgogliosamente parte! – da 16 anni portabandiera delle eccellenze enogastronomiche della nostra regione, 56 aziende top-quality tra ristoratori, vignaioli e distillatori, artigiani del gusto. A fare da cornice al Dinner Show – con una selezione di chef, vignaioli e produttori a rappresentare l’intero team – è stata, l’elegante ed esclusiva Villa Parco della Vittoria, che già lo scorso anno aveva ospitato un altrettanto riuscita cena. A invito, l’evento organizzato in collaborazione con PromoTurismo FVG, era rivolto esclusivamente a stampa ed operatori, “perché – spiega il presidente del Consorzio Walter Filiputti – volevamo riservare l’incontro a chi con cibo, vino, turismo lavora e scrive per presentare loro le aziende del nostro gruppo e la loro proposta enogastronomica e turistica”.

Oltre 500 i giornalisti delle principali testate e gli operatori presenti, fra i più importanti e significativi della capitale, tra buyers, enoteche, osterie e trattorie, ristoranti, hotel sommelier, agenti di commercio, agenzie di viaggio. Per questo speciale appuntamento, lo chef Alessandro Gavagna ha deliziato gli ospiti con “Mlinci, pasta abbrustolita, condita dall’orto e ragù d’oca” e per dessert la tradizionale “Putizza al dragoncello”.

Tutto pronto in attesa degli ospiti

Tutto pronto in attesa degli ospiti

Cala il tramonto, vanno in scena i Sapori

Cala il tramonto, vanno in scena i Sapori

Lo chef Alessandro Gaavgna all'opera

Lo chef Alessandro Gavagna all’opera

Il dessert

Il dessert: Putizza al dragoncello

 

I segreti della fermentazione e lievitazione dei cereali: SOLD OUT!

22 giugno 2016 Nessun commento



Quando si dice “andare a ruba”…

E’ già tutto esaurito il corso di cucina alla scoperta dei segreti della fermentazione e lievitazione dei cereali.

Grazie a tutti gli amici che si sono iscritti, vi aspettiamo lunedì 27 giugno in cucina con lo chef Alessandro Gavagna!






Corso di cucina con chef Gavagna: alla scoperta dei segreti della fermentazione e lievitazione dei cereali

21 giugno 2016 Nessun commento

 

Lunedì 27 giugno vi aspettiamo presso la nostra Trattoria Al cacciatore (via Subida, 52, Cormons) dalle ore 9.00 alle 12.00 in cucina con lo chef Alessandro Gavagna e il nostro carissimo amico Matej Leopoli – che ha fatto della panificazione la sua ragione di vita – per scoprire i segreti della fermentazione e lievitazione dei cereali.

Ingresso libero.

Per informazioni e prenotazioni: 0481 60531, info@lasubida.it

 

image_12224821_3

Chef Gavagna all’opera




Social Widgets powered by AB-WebLog.com.