A cena con il Kistücsök Étterem

Lunedì 25 Marzo ore 20.00 la famiglia Sirk de La Subida è lieta di ospitare la cucina del Kistücsök Étterem. Una cena d’eccezione da non perdere con un raffinato menù dagli abbinamenti intriganti ispirati alle dolci acque del Lago Balaton, in Ungheria, dove ogni portata sarà accompagnata da un vino che rispecchia ed esalta il carattere di ogni piatto nel migliore dei modi.

Un menù creato ad hoc dalle mani sapienti dello Chef Laszlo Jahni assieme al giovane Sous Chef Adam Pohner, vincitore del “Bocuse d’Or ungherese 2018” e rappresentante d’Ungheria nella medesima competizione di quest’anno a Torino e Lyon.

Menù

Fegato d’anatra con salsa di agrumi e cavolo rapa
/ Aszú 6 Puttonyos – “Béres Pinceszet”

Ceviche di luccioperca al profumo di cerfoglio
/ Champagne di Kistücsök – “Garamvári Pezsgőpincészet”

Insalata con vellutata di acetosella e uova affumicate
/ Tabula Rasa – “Váli Pincészet”

Storione affogato nella zuppa di pesce della tradizione ungherese
/ Pinot Noir 2017 – “Kislaki Bormanufaktúra”

Schiena di maialino selvatico su crema di aglio orsino e bon bon di ravanelli in salsa di vino rosso
/ La Passion 2015 – “Janos Von Beothy”

Palline dolci di ricotta profumate al corniolo
/ Rose Brut 2015 – “Ikon Pincészet”

Il rispetto delle tradizioni locali e la valorizzazione delle materie prime sono alla base della filosofia del Kistücsök Étterem che – con il premio “Restaurant Owner of the year in 2010” – è tra i 10 migliori locali del territorio.

L’evento è organizzato in collaborazione con Vision and Mission Tourism Consulting – Italy.

Prenotazioni: T. 0481 60531 – info@lasubida.it 
www.lasubida.it

A cena con i vignaioli Bura-Mrgudic

Venerdì 15 Marzo ore 20.00 la famiglia Sirk è lieta di invitarvi alla “Trattoria Al Cacciatore” de La Subida per una speciale serata degustazione in occasione della presentazione dei vini dell’azienda “Vinarija Bura-Mrgudic” e della famiglia Benmosche. 

L’evento si snoderà attraverso un aperitivo itinerante alla scoperta di tre protagonisti in bottiglia:

“BURA DINGAČ”
Dalle vigne Dingač della famiglia Bura dal 1550, nasce un vino con note fruttate fresche e una caratteristica presenza di erbe aromatiche con un finale etereo. Si distinguono chiaramente le note del fico, marmellata di mirtilli e spezie. 

“MARE POSTUP”
Dalle vigne Postup della famiglia Mrgudič dal 1457, si produce un vino molto fresco, caratterizzato da note di frutta ed erbe aromatiche. Chiare sono le sensazioni di frutta matura e candita e di note di cioccolato.

“ZINFANDEL BENMOSCHE”
Dalla collaborazione della famiglia Benmosche – diventata proprietaria delle vigne Viganj nel 2006 – con le due famiglie, Bura e Mrgudič, nasce questo vino dal profumo intenso, di prugna matura e ribes nero, con note leggere di cioccolata fondente e rosmarino e timo. In bocca è intenso con tannini eleganti ma potenti e una sensazione di dolcezza data dalla maturità delle uve al momento della vendemmia.

La serata – organizzata in collaborazione con Banca Mediolanum  proseguirà piacevolmente a tavola all’insegna di uno speciale menù creato ad hoc dalla cucina stellata dello chef Alessandro Gavagna.

Posti limitati – solo su prenotazione: T. 0481 60531 – info@lasubida.it – www.lasubida.it

La Subida su Geo&Geo

Lunedì 25 febbraio è andato in onda uno speciale documentario su Geo&Geo Rai3: Francesca Topi e Marco Rossetti de La Gola e il Cucchiaio sono andati alla scoperta delle eccellenze del Collio, un goloso viaggio all’insegna del nostro Aceto Sirk, della pregiata Rosa di Gorizia e del tradizionale “lidric cul poc” interpretati dalla cucina stellata del nostro chef Alessandro Gavagna.

Rivediamo insieme la puntata 

Alma Next Generation Chef: l’intervento di Josko Sirk

Alma Next Generation Chef: 90 prospettive per i professionisti dell’ospitalità. E’ questo il libro di ALMA la Scuola Internazionale di Cucina Italiana, distillato di un percorso iniziato nel 2015 presentato all’EXPO, con 90 differenti prospettive e spunti di chef, professionisti ed esperti del settore enogastronomico. Un volume che affronta tematiche importanti come la sostenibilità alimentare, i binomi cibo – agricoltura sostenibile, cibo – biodiversità, sicurezza – sovranità alimentare, i rischi per la salute e molto altro ancora. Leggete l’intervento di Josko Sirk

L’Aperitivo con l’Arte incontra La Subida

L’Aperitivo con l’Arte incontra il gusto de La Subida per una serie di imperdibili appuntamenti tra cinema, musica e danza, tre storie affascinanti di artisti che hanno segnato il XX secolo. Racconti al calore di un camino acceso, intrecci di opere e vite che non appaiono per nulla astratti o didascalici quanto sentiti, umani e reali, vicini allo spettatore. Il tutto accompagnato dalle sfiziose proposte dello chef Alessandro Gavagna per un aperitivo da non perdere. L’evento nasce dalla collaborazione con l’Ass.Culturale Adelinquere.

PROSSIMO APPUNTAMENTO:
Domenica 17 febbraio, ore 18:00: “Jim Morrison, il battello ebbro” con Francesca Martinelli

Costo ingresso 20€ compreso dell’aperitivo finale a cura de “La Subida”, 15 € per i soci dell’Ass. Culturale Adelinquere.

Abbonamento per i tre eventi al costo di 45€
Possibilità di aperitivo con l’arte + cena alla “Trattoria al Cacciatore” de La Subida a prezzo agevolato.

Posti limitati, è obbligatoria la prenotazione: Massimo Tommasini – Cell. 338 873 2412 

Speciale serata con gli amici della Frasca Food & Wine

Boulder, Colorado. Nella notte del Super Bowl americano, alla Frasca Food & Wine va in scena una cena d’eccezione insieme ai nostri Alessandro Gavagna e Mitja Sirk. Il menù? Dal sapore tutto friulano creato ad hoc per l’occasione, a partire dagli immancabili lollipop di frico croccante che a detta dell’amico Bobby Stuckey – titolare del locale – “non rientrano certo nella dieta di Tom Brady!”. Ospitalità, amicizia, famiglia: un luogo dove amiamo sempre ritornare.

Il titolare Bobby Stuckey da il benvenuto agli ospiti con il Frico croccante
Meanwhile in cucina Chef Gavagna & Co…
Il Friulano di Mitja Sirk: immancabile a tavola anche Oltreoceano
Stuzzichino: minestra di formaggio Montasio
Dolce: crostata al cioccolato e il succo di lamponi 

Foto © @mthurk